Via Alcide de Gasperi, 12, 28845 Domodossola (VB)

Cambia la Tua Vita con un Sorriso!
Chiamaci

+39 0324 242511

Orario Studio

Lun-Mer-Ven: 9:00 - 18:00 Ma-Gio-Sab: 9:00 -14:00 Dom: Chiuso

Prenota Appuntamento

Il Tuo Sorriso a Portata di Click!

Via Alcide de Gasperi, 12, 28845 Domodossola (VB)

Cambia la Tua Vita con un Sorriso!
Chiamaci

+39 0324 242511

Orario Studio

Lun-Mer-Ven: 9:00 - 18:00 Ma-Gio-Sab: 9:00 -14:00 Dom: Chiuso

Prenota Appuntamento

Il Tuo Sorriso a Portata di Click!

L’importanza degli Esami Dentistici di Routine

Il check up odontoiatrico serve a valutare lo stato di salute di tutta la bocca: è buona regola effettuarlo presso lo studio almeno una o due volte l’anno (a seconda della fisiologia di ogni singola persona).

E’ uno strumento di prevenzione molto importante che permette di evitare l’insorgere di problemi ai denti, alle gengive e al cavo orale in generale.

E’ fondamentale abituare anche i bambini a queste visite periodiche, a partire dai cinque/sei anni.

Durante la visita, l’odontoiatra valuta la salute dei denti (nei bambini viene valutata anche la regolarità della crescita) ed eventuali situazioni che possono comportare rischi a causa della presenza di carie, placca, tartaro, infezioni batteriche, infiammazioni delle gengive o, in casi più gravi, parodontiti.

In questi casi una diagnosi precoce e tempestiva consente di pianificare ed eseguire le cure specifiche necessarie per risolvere le patologie riscontrate.

Intervenire per tempo significa poter effettuare trattamenti poco invasivi ed evita di dover ricorrere a trattamenti molto più complessi in futuro.

Nel Nostro Studio Dentistico del Dott. Angela Alessandro il check up odontoiatrico si svolge nell’arco di 30 minuti (la tempistica è variabile a seconda della situazione di ogni singolo paziente): la prima fase, l’anamnesi, serve all’odontoiatra per venire a conoscenza dell’eventuale storia clinica precedente del paziente.

Questo consente di passare alla seconda fase: il check up vero e proprio, fase in cui il medico constaterà di persona la situazione del cavo orale.

Per aumentare l’accuratezza della diagnosi, l’odontoiatra può decidere di avvalersi di una ortopantomografia (meglio conosciuta come panoramica dentale), a delle radiografie endorali o a una specifica radiografia latero/laterale del cranio (in caso di terapie ortodontiche).

Questi esami, se ritenuti necessari dall’odontoiatra, sono parte integrante del check up: permettono di andare oltre un semplice esame visivo andando ad approfondire la situazione sotto la superficie del dente e della gengiva.

Se durante il check up il medico dovesse riscontrare una situazione che necessita di ulteriori approfondimenti verrà immediatamente pianificata una visita specialistica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *